Carollo, dalle zuffe a scuola all’argento sul tatami europeo «Ero vivace, sono state le mie maestre a consigliarmi di fare questo sport»

IL CADETTO DELLA AKIYAMA SETTIMO SFIORA L’IMPRESA A SARAJEVO Ha iniziato con il judo a cinque anni su consiglio delle maestre, perché «ero un ragazzino troppo vivace, mi azzuffavo sempre con i miei compagni. Ho capito subito che quello era il mio sport». Scelta azzeccatissima, niente da dire. Adesso Massimiliano Carollo, nato a Palermo ma… Continua a leggere Carollo, dalle zuffe a scuola all’argento sul tatami europeo «Ero vivace, sono state le mie maestre a consigliarmi di fare questo sport»

Per Aloisi e Carollo gli ori del riscatto

Arrivavano da un periodo difficile. Valentina Aloisi, torinese tesserata per l’Esercito, era stata messa in seconda fila da una federazione che aveva scelto di puntare le proprie carte su Giulia Quintavalle. E Giovanni Carollo, dell’Akiyama Settimo, uno degli juniores più promettenti, non era stato convocato per gli Europei. Invece, agli Assoluti di Judo che si… Continua a leggere Per Aloisi e Carollo gli ori del riscatto

Pubblicato
Etichettato come Press Taggato